» » Guyver S01e01-12 completa
Language: Italian
Size: 1.5 GB
Rating: 4.8
Category: Anime
Votes: 261
Guyver S01e01-12 completa
Files:
  • GUYVER - 01 - Genesi del Guyver.mp4 (132.6 MB)
  • GUYVER - 04 - L'attacco degli Iperzoanoidi del Team 5.mp4 (129.9 MB)
  • GUYVER - 05 - La morte di Guyver.mp4 (129.0 MB)
  • GUYVER - 11 - Il signore delle bestie.mp4 (128.9 MB)
  • GUYVER - 06 - La caduta di Chronos.mp4 (128.2 MB)
  • GUYVER - 12 - Riattivazione.mp4 (126.7 MB)
  • GUYVER - 02 - La battaglia dei Guyver.mp4 (126.5 MB)
  • GUYVER - 09 - Trasformazione e tragedia.mp4 (126.3 MB)
  • GUYVER - 08 - L'unità perduta.mp4 (126.2 MB)
  • GUYVER - 03 - L'ombra misteriosa.mp4 (125.2 MB)
  • GUYVER - 07 - La battaglia ha inizio.mp4 (122.4 MB)
  • GUYVER - 10 - Haunted Village (ENG).mp4 (82.9 MB)
  • guyver_00_[by_titianus.avi (17.9 MB)
  • guyver_99_[by_titianus.avi (7.5 MB)


Повторите попытку позже. Written by - Riku Sanjo (E. -6), Motonori Tachikawa (E. -12). Music by - Eiji Kawamura & Reijiro Koroku.

Повторите попытку позже. Опубликовано: 24 мар. 2019 г. The Guyver - S01E02 - ''Battle Of The Guyver'' (UK) (1992). Studio - Animate Film. The Guyver - S01E05 - ''Death Of The Guyver'' (UK) (1992).

Sho Fukamachi, a normal teenager accidentally found an alien object called Unit and thus, changed his life forever. The Unit bonded with Sho, resulting a powerful fighting life form called Guyver. Sho Fukamachi, a normal teenager accidentally found an alien object called Unit and thus, changed his life forever. Guyver 2005 Anime Complete Series En Jap Burntodisc (1. 3 GB). Covers.

The Guyver ( Ep. 1-12), Adventure, Mystery, Science Fiction, Action fiction, Mecha. The Guyver (E. ) -Battle of the Guyvers- (UK VERSION). The Guyver ( Ep. 1-12).

The Guyver Season 1 Episode 12 (s01e12). I don't watch many tv series online from animation genre, but this one was amazing.

Серия 1. Complete Movie. Автовоспроизведение Если функция включена, то следующий ролик начнет воспроизводиться автоматически.


Guyver S01e01-12, [H264 - Ita Aac] completa


TRAMA


Per molto tempo, senza che la specie umana se ne rendesse conto, l'organizzazione Cronos ha tramato per il giorno in cui avrebbe rivelato al mondo intero la sua potenza. Base di questa potenza è l'eredità da una razza guerriera e tecnologicamente iperavanzata di alieni, "gli Antichi Visitatori" che modificò il biosistema per svilupparvi soldati ai loro comandi. L'intero percorso di evoluzione delle specie sospinto in tentativi sempre più arditi portano allo sviluppo della creatura più sfaccettata ed adattabile: l'homo sapiens.
Una creatura capace di modificare abitudini ed abile nello sfruttare l'ambiente circostante e le sue risorse per i propri scopi. Inoltre, un'arma biologica che serviva anche come base di evoluzione per il prossimo stadio: la trasformazione in zoanoide, una creatura di aspetto bestiale ma dotato della più variegata possibilità di armamento biologico immaginabile: missili biologici, bio-laser, spruzzi acidi oltre, ovviamente ad una forza di molto superiore a qualsiasi creatura fin lì sviluppata. Ma l'ascesa al comando di questa potente organizzazione, Cronos, sviluppatasi dopo che i Visitatori ebbero abbandonato misteriosamente gli esseri umani e le altre specie al loro destino, viene ostacolato in un modo inaspettato.
Sho Fukamachi, studente delle superiori non particolarmente brillante, entra suo malgrado in possesso di una delle tre UnitàG. Queste unitàG sono bio-armature usate dagli Antichi Visitatori millenni prima come equipaggiamento standard per i viaggi nello spazio. Rubate da una cavia per la creazione di zoanoidi in una sede giapponese dell'organizzazione, queste tre unità G finiscono per essere liberate tutte senza che Cronos possa impedirlo.
La parte più importante di questa unità Guyver è il "diadema di controllo", ossia il cervello del Guyver: una sfera metallica che al momento del primo utilizzo dell'unità è in grado di memorizzare esattamente l'intero codice genetico (e perfino informazioni extragenetiche, come l'ubicazione di eventuali ustioni o cicatrici e le loro caratteristiche) della creatura che ne usufruisce. Questo al fine di proteggerlo nell'eventualità di un danno fatale. Il Guyver, infatti, ha una capacità rigenerativa estrema e quando l'utilizzatore perde i sensi, per esempio, in seguito a gravi ferite essa subentra al controllo dell'armatura e fintantoché il danno non viene rigenerato (anche intere parti del corpo) essa continuerà a combattere in difesa dell'organismo ospite. Se eventualmente questo viene ferito mortalmente in uno scontro il diadema anche se separato dal resto dell'armatura potrà successivamente rigenerare integralmente il corpo dell'utilizzatore.
Inoltre, è importante notare anche che il Guyver presenta un apparato visivo-sensoriale di tutto rispetto: oltre ai due occhi posti sul volto, l'armatura presenta due occhi posti ai lati: il Guyver color verde mare (quello di Sho, l'unità 1) ha gli occhi supplementari posti nella parte superiore della testa sui lati, e forse la locandina a fianco li fa vedere. Il nome di Guyver I, la cui bio-armatura è di colore chiaro verde-mare ricorda dell'esistenza di altri Guyver, due per la precisione. Di questi, però, il Guyver II, di colore giallo, muore praticamente subito dopo aver liberato l'unità Guyver. Questi era un emissario di Cronos, di nome Lisker, entrato in possesso di una unità danneggiata al diadema di controllo dopo il furto da parte della cavia.
Questa menomazione della bio-armatura permette a Sho di sconfiggerlo in uno scontro diretto. Il Guyver III, quello nero, è di Agito Makishima, che si fa chiamare Zeus, anche lui giovane studente di cui parleremo in seguito, ma dal passato molto diverso da quello di una persona qualunque. Diverse unità, dunque, la cui forza base è identica, ma che filtrata dall'abilità dell'utilizzatore diviene un'arma più o meno invincibile.
Ma torniamo a Cronos. Fremente nel tentativo di rientrare in possesso delle unità G in qualunque modo essa scatena una caccia all'uomo senza quartiere che provocherà molte vittime (tra cui il padre dello stesso Sho, rapito e messo a punto come zoanoide per essere usato contro il figlio). Una battaglia che finirà per coinvolgere l'élite stessa dell'organizzazione: le Dodici Divinità, o Zoalord. Di queste, una in particolare, Richard Guyot, è venuta a sapere dell'esistenza di uno strumento per separare completamente l'unità G da colui che l'ha liberata. Ma agendo per impadronirsi delle unità all'insaputa delle altre divinità finirà lui stesso vittima della furia distruttrice del capo di queste, Alkampfer. Una figura carismatica che nacque proprio per mano degli Antichi Visitatori e che nel corso della lunga storia dell'uomo proseguì nella immane opera di creare un'organizzazione segreta che ai giorni nostri sarebbe ormai un'agenzia ramificata in tutte le attività politiche ed economiche del mondo e sta perseguendo il suo primo, nonché unico noto, obiettivo di conquista del pianeta. Al punto attuale di sviluppo del manga, la cui pubblicazione è cominciata nel 1986, la storia ha subito una svolta radicale.
Alkampfer, sopraggiunto per avere la meglio sulla folle ambizione di Guyot, viene momentaneamente sconfitto da quest'ultimo. Nel frattempo i Guyver, nascostisi proprio nel piano più nascosto di una base di Cronos, grazie all'aiuto di alcuni scienziati ribelli, riescono ad impadronirsi del controllo del centro pulsante delle ricerche di quella base, il relitto di una astronave aliena sopravvissuta nelle profondità di un vulcano spento: la Cripta. Utilizzando le unità Guyver (che come ricordiamo erano l'equipaggiamento standard degli alieni che usavano quelle astronavi biologiche), Sho riesce a farla partire, portando in sé i compagni e gli scienziati, devastando la base sopra di loro, nonostante sia in corso lo scontro tra Guyot e Alkampfer. La situazione degenera all'arrivo delle restanti Divinità, giunte per sopprimere il ribelle Guyot e che si ritrovano di fronte proprio le unità G lungamente cercate.
Nello scontro che segue l'astronave viene quasi interamente distrutta e vediamo il ritorno di Alkampfer che sconfigge facilmente i due Guyver, quasi impotenti di fronte alla sua forza, e Guyot che viene ucciso. Sembrerebbe tutto finito: i Guyver sono disintegrati insieme all'astronave contenente tutti i protagonisti della storia. Poco tempo dopo scatta "il giorno X": agendo simultaneamente in tutto il mondo, Cronos prende il controllo del pianeta sbarazzandosi facilmente di tutte le resistenze militari delle potenze economiche ed instaurando un governo mondiale che abolisce le frontiere segnando l'inizio di una nuova era. Un'era dalle premesse non negative: spariscono le disparità economiche tra paesi e la tecnologia di Cronos provoca grandi balzi in avanti sia nel rapporto tra l'uomo e la natura, sia nel campo della medicina. Cronos permette ai singoli di scegliere se sottoporsi alla messa a punto zoanoide oppure no, acquisendo così i vantaggi della forza di questi e la possibilità di essere ben visti da quella che, comunque, rimane una dittatura.
E se l'uomo nulla potrebbe di fronte alla potenza ormai onnipresente di Cronos, il ritorno dei Guyver riapre uno spiraglio. Sho, al momento dell'attacco di Alkampfer, ordina all'astronave di trasportare tutti in un luogo sicuro, permettendo così ai suoi compagni di salvarsi dalla sciagura e facendo perdere le proprie tracce a Cronos che pensa di averli sconfitti. Ma così non è, ed infatti vediamo Agito Makishima all'opera con una organizzazione clandestina di resistenza "il Tuono di Zeus" che utilizza il potere di Guyver per creare scompiglio nelle basi zoanoidi a caccia dei segreti di Cronos. Nel frattempo, però non vi è traccia di Sho. Questi, anche lui salvatosi in extremis con i resti dell'astronave infatti, ha utilizzato questi brandelli di tessuto dell'astronave per formare una crisalide all'interno della quale si forma una nuova e più potente bio-armatura: Guyver Gigantic. Il ritorno di Sho alla coscienza e la ripresa della battaglia contro Cronos con a disposizione un'arma così potente, cento volte più potente della precedente versione del Guyver, riapre tutte le questioni. Ma a complicare le cose si pone il tentativo di Agito di controllare il Gigantic a favore del suo Guyver per perseguire i suoi scopi ambiziosi di riuscire a sopraffare anche Cronos con la sua forza. Ed è qui che la storia è giunta: lo scontro tra i Guyver e le divinità Zoalord è iniziato ed il suo esito è quanto mai incerto.

COVER



SCREENSHOT





RELEASE ORIGINAL FOR MORE INFO


INFO

Images:
http://i63.tinypic.com/2ef0s3k.png|http://i65.tinypic.com/167a15j.jpg|http://i65.tinypic.com/549aw7.png|http://i65.tinypic.com/xmstxy.png|http://i67.tinypic.com/2n15ig.png

Related at Guyver S01e01-12 completa:
© 2019 www.gphi.it | Contacts | DMCA | Privacy Policy